"Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo."
Voltaire, François-Marie Arouet (via genesisofsupernova)
il-respiro-dei-libri:

"Se stai leggendo, voglio solo farti sapere una cosa. Sei giovane, più giovane di quanto credi e sei bella, più di quanto credi. Quindi per favore, non rovinare la tua adolescenza ascoltando stupide persone che non sanno niente di te. Sei grassa, sei anoressica, sei alta, sei bassa, cosa importa? Davvero importa? Hai dei bellissimi occhi, di cui qualcuno s’innamorerà e delle bellissime mani che qualcuno stringerà. Tu hai dei capelli bellissimi che qualcuno gentilmente ti accarezzerà mentre dormirai. Quindi che c’è di sbagliato in te? Perché dici di essere sbagliata? Sei estremamente perfetta. Perfetta per tutti i tuoi piccoli difetti. Per tutti i tuoi piccoli sbagli. Ma pensi sempre di essere la peggiore. Ti chiedi perché splendi sempre meno delle altre e se ne vale la pena splendere così tanto anche se nessuno ti vede. E vuoi spegnerti, vuoi smettere di splendere. Vuoi spegnere la tua luce. Ma se tutte le stelle smettessero di brillare solamente perché alcune di loro brillano di più, il cielo sarebbe un posto buio, come il mondo senza di te.  Quindi per favore continua a brillare.  Sii la stella che può essere vista anche con le nuvole. Brilla perché tutto è buio e io ho bisogno di te. Ho bisogno di te così tanto. “
Il respiro dei libri

il-respiro-dei-libri:

"Se stai leggendo, voglio solo farti sapere una cosa. Sei giovane, più giovane di quanto credi e sei bella, più di quanto credi. Quindi per favore, non rovinare la tua adolescenza ascoltando stupide persone che non sanno niente di te. Sei grassa, sei anoressica, sei alta, sei bassa, cosa importa? Davvero importa?
Hai dei bellissimi occhi, di cui qualcuno s’innamorerà e delle bellissime mani che qualcuno stringerà. Tu hai dei capelli bellissimi che qualcuno gentilmente ti accarezzerà mentre dormirai. Quindi che c’è di sbagliato in te? Perché dici di essere sbagliata? Sei estremamente perfetta. Perfetta per tutti i tuoi piccoli difetti. Per tutti i tuoi piccoli sbagli. Ma pensi sempre di essere la peggiore. Ti chiedi perché splendi sempre meno delle altre e se ne vale la pena splendere così tanto anche se nessuno ti vede. E vuoi spegnerti, vuoi smettere di splendere. Vuoi spegnere la tua luce. Ma se tutte le stelle smettessero di brillare solamente perché alcune di loro brillano di più, il cielo sarebbe un posto buio, come il mondo senza di te.
Quindi per favore continua a brillare.
Sii la stella che può essere vista anche con le nuvole. Brilla perché tutto è buio e io ho bisogno di te. Ho bisogno di te così tanto. “

Il respiro dei libri

797

7disera:

se questo fosse il momento giusto per fare qualcosa sarebbe il momento di lasciar perdere, ma la verità è che io non faccio altro che sperarci, e più è difficile più me ne prendo cura; ti dico basta mentre ti accarezzo e ti piango addosso mentre ti respingo; sarebbe molto più semplice finirla qui,…

nellocchiodelciclone:

✖
foodishouldnoteat:

if you love food follow my blog!
308

foodishouldnoteat:

if you love food follow my blog!

tripps42:

Vedere la partita di pallavolo della nazionale femminile e cantare come una matta l’inno italiano. 

wnderlst:

Tower Bridge, London | Herr MM

wnderlst:

Tower Bridge, London | Herr MM

"o non leggo per settimane, o finisco tre libri in due pomeriggi."
aprille313:

Hahahaha oh god, I’m dying!! XD

aprille313:

Hahahaha oh god, I’m dying!! XD

findmeplease:

lacrimeamare
653

findmeplease:

lacrimeamare

abbracciamoci:

//

ghostprince:

another one of those body comparisons

Tumblr Mouse Cursors